CHI SIAMO

Il Comitato Imprenditoriale Cuba-Italia (CICI) è stato istituito per rafforzare le relazioni economico- commerciali tra i due paesi.L’Accordo è stato ufficialmente firmato all’Avana l’11 marzo 2011 tra la Camera de Commercio de Cuba e Padova Promex (Venicepromex 2022), come segreterie ufficiali e alla presenza anche dell’on Vincenzo Scotti, allora sottosegretario per gli Affari Esteri.

Il Comitato Imprenditoriale Cuba-Italia rappresenta oggi un fondamentale strumento di informazione ed assistenza alle imprese italiane operanti nel mercato cubano, riconosciuto dal governo locale, che lavora in grande sinergia con la Ambasciata di Cuba in Italia, gli uffici ICE alla Havana e con la Ambasciata di Italia a Cuba – per rappresentare il SISTEMA PAESE.

Nella Sezione Italiana sono iscritti imprenditori che da anni lavorano e sono presenti a Cuba come aziende che per la prima volta si affacciano al mercato cubano, sia con l’obiettivo di commercio con il paese, per esportazioni o per la creazione di Joint-Venture.

Il comitato – NON HA FINE DI LUCRO – l’obietto è creare il link con la diretta/corretta controparte cubana, NON ENTRA nel business – ma facilita la creazione delle relazioni necessarie tramite cui la azienda italiana può instaurare direttamente e più concretamente vincoli e attività con la parte cubana.

Altra fondamentale ricchezza della Sezione Italiana è la condivisione delle esperienze, delle informazioni e la condivisione dei progetti.