CHI SIAMO

Il Comitato Imprenditoriale Cuba-Italia (CICI) è stato istituito per rafforzare le relazioni economico-commerciali tra i due paesi. L’Accordo è stato ufficialmente firmato all’Avana l’11 marzo 2011 tra la Camera de Commercio de Cuba e Padova Promex, alla presenza anche dell’on Vincenzo Scotti, allora sottosegretario per gli Affari Esteri.

Il Comitato Imprenditoriale Cuba-Italia rappresenta oggi l’unico strumento di informazione ed assistenza alle imprese italiane operanti nel mercato cubano che sia riconosciuto dal governo locale.

Il Comitato Imprenditoriale Cuba-Italia è costituito come un gruppo di lavoro congiunto tra la Camera de Commercio di Cuba, per la parte cubana e, da Padova Promex, per la parte italiana. L’obiettivo è quello di promuovere, senza fini di lucro, le relazioni economiche, commerciali, i servizi, il turismo, appoggiare gli imprenditori italiani e le istituzioni di carattere economico e commerciale di entrambe le parti.

L’Ambasciata d’Italia a Cuba ha svolto un ruolo fondamentale nella genesi di questo accordo. Padova Promex è stata chiamata a svolgere il ruolo di Segreteria Permanente della Sezione Italiana, ovvero a fungere da coordinatore per tutte le imprese italiane che già operano a Cuba tramite loro dirette succursali, per quelle che potranno avere un ruolo in quel mercato emergente ed anche per le Camere di Commercio Italiane che, attraverso la sezione italiana del CICI, possono rappresentare il sistema economico italiano.